Sanvalentino

Mancano 15 giorni a San Valentino e ho pensato ad una bella ricetta dell’azienda per cui ho il piacere di lavorare. Si tratta dei BACI T’A. Come potete vedere anche dalle immagini che ho scattato oggi in azienda per voi, hanno una particolarità rispetto ai classici baci di dama, infatti sono quadrati! Un’idea semplice per fare qualcosa di diverso per il vostro partner.

Ecco l‘occorrente: 230 gr di mandorle pela

te, 270 gr di zucchero semolato, 200 grammi di farina “00”, 50 gr di farina di mandorle, 260 gr di burro, 50 gr albume d’uovo e, infine, 1 stecca di vaniglia.

Con questi quantitativi si ottengono 50 biscotti circa, quindi potete coccolare il vostro lui o la vostra lei anche per i giorni a seguire.

Il procedimento è molto semplice. Tritate in un mixer le mandorle con lo zucchero fino ad ottenere una farina. In una casseruola aggiungete la farina di mandorle e zucchero con le altre farine precedentemente pesate. Poi aggiungete nell’ordine il burro, l’albume e la vaniglia. Impastate il tutto e lasciate riposare in frigorifero per almeno 12 ore, poi riprendete la pasta e lavoratela fino a che l’impasto non risulterà compatto, tiratela ad un’altezza di circa 1.5 cm e con uno stampino quadrato e ricavatene tante piccole formine da cuocere in forno a 130° per 30 minuti. Lasciate raffreddare e accoppiatele con del cioccolato fuso al 66% di cacao.

Su come continuare la serata vi rimando ad altri blog presenti su Style ;)

No Comment

Comments are closed.